martedì 19 settembre 2017

TORTA PARADISO AL SAMBUCO CON FARCITURA DI CREMA DI FORMAGGIO


INGREDIENTI :
  • 200 gr. farina di riso
  • 70 gr. farina di grano saraceno
  • 30 gr. maizena
  • 180 gr. zucchero di canna
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 1 limone non trattato
  • 125 ml. olio di semi di girasole
  • 125 ml infuso di fiori di Sambuco
  • cioccolato fondente
  • 120 gr. formaggio spalmabile
  • 30 gr. zucchero a velo
  • fiori di Sambuco, Pansè e Rose
Era da tanto che volevo creare una torta di grande impatto visivo, sul genere delle torte inglesi a piani.
Ho cercato quindi di elaborare una ricetta che potesse aiutarmi il più possibile ad ottenere questo risultato.
Direi che come primo esperimento il risultato è stato raggiunto in pieno visto che in pochi minuti è andata a ruba!


Separate i tuorli dagli albumi.
Montate a neve ferma gli albumi. Per la riuscita di questa ricetta è molto importante montare gli albumi perfettamente.
Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

In una ciotola setacciate le farine, disponetele a fontana e, al centro, versate l'infuso di Sambuco, il succo di limone e l’olio.
Miscelate delicatamente il composto ottenuto con i tuorli e, infine, con gli albumi, cercando di incorporarli mescolando sempre dal basso verso l’alto per non farli sgonfiare.

A questo punto aggiungete la scorza di limone e il lievito.
Disponete la torta nella parte centrale del forno a 180° per circa 25 minuti e, una volta pronta, fatela raffreddare e con l'aiuto di un coltello affilato tagliatela in due strati. Poi con l'aiuto di un coppapasta ricavate dei dischi. 

Per la farcitura mescolate il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo e i fiori di Sambuco.
Spalmate la crema su ogni strato di torta ( la mia torretta è composta da 4 strati) e stendetela con l'aiuto di una spatola sulla copertura di metà torta.

Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente (io ne ho messi tre cubi del cioccoblocco) aggiungendo uno o due cucchiaini di olio di semi per rendere la crema di cioccolato più morbida e facile da spalmare sulla restante metà del dolce.

Guarnite il dolce inserendo sulla superficie i fiori di Sambuco, Pansè e Rose

Una squisitezza...buon appetito!

FRITTATA AL FORNO CON FETA, MENTA E POMODORINI


INGREDIENTI :
  • 5 uova
  • 70 gr formaggio spalmabile
  • 140 gr. feta greca
  • pomodorini
  • semi di girasole
  • olio EVO
  • 2 cucchiai di Parmigiano
  • sale Aroma di Montagna
  • Menta
Un'ottima frittata ricca e saporita, da cuocere in forno!

In una ciotola sbattere le uova con il formaggio spalmabile, con il parmigiano, il sale Aroma di Montagna e il pepe e le foglioline di Menta tritate. Sbriciolare la Feta e aggiungerla al composto.
Scaldare una padella antiaderente, adatta alla cottura al forno, unta con un po' di olio, quindi versare la frittata e cuocere a fuoco medio finché si sarà rappresa un po'.
Trasferire in forno a 180°  per circa 10 minuti, poi aggiungere i pomodorini (che così non affonderanno nell'impasto) e i semi di girasole e proseguire la cottura per altri 10 minuti, finché sarà ben dorata.

Servire tiepida!

lunedì 11 settembre 2017

CIAMBELLA AL LIMONE CON FIORI DI LAVANDA E VIOLE


INGREDIENTI :
  • 120 gr. farina di riso
  • 45 gr. farina di grano saraceno
  • 120 gr. zucchero di canna
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 limone non trattato
  • 120 ml. olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio e mezzo di semi di Nigella (o di papavero)
  • cioccolato fondente
  • fiori di Lavanda e Viole essiccati
E' un bel po' che non pubblico ricette, e golosa come sono non potevo che riprendere con questa ricetta facile e gustosa, ma originale perchè fatta senza lievito, senza burro e ovviamente senza glutine!
E poi mi sa che il ciambellone mancava nella mia lista!

Montare le chiare d'uovo con un pizzico di succo di limone a neve durissima.
In un'altra ciotola mescolare le farine, con lo zucchero, il bicarbonato, i semi di Nigella e un cucchiaio di fiori di Lavanda essiccati. Al centro unire i tuorli d'uovo, il succo e la scorza grattugiata del limone. Amalgamate i tutto fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.
Incorporate gli albumi un po' alla volta mescolando lentamente dal basso verso l'alto per non smontarli.

Versare su una pirofila ben imburrata e porre in forno a 165° per circa 45 minuti.
Quando il dolce avrà ottenuto una bella colorazione, estrarre dal forno e far raffreddare.
Spolverare la superficie con il cioccolato fondente a scaglie  i fiori di Viola essiccati.

Per chi non li conoscesse i semi di Nigella hanno un delicato sapore di fragola che ottimamente si abbina al gusto del limone e al profumo intenso della Lavanda.

martedì 7 febbraio 2017

TORTA SOFFICE ALLE ROSE E MENTA - CUORE DI SAN VALENTINO


INGREDIENTI :
Anche quest'anno vi propongo una torta deliziosa per festeggiare il giorno di San Valentino.
E' una ricetta facile e veloce, il dolce è soffice e profumato.

Sbattere le uova con lo zucchero e lo zucchero Menta Mix. Unire le farine e il lievito con un pizzico di sale.
A parte montare con le fruste la panna e quindi aiutandosi con un mestolo amalgamarla al resto dell'impasto.
Versare su una pirofila ben imburrata e porre in forno a 180° per circa 35 minuti.
Quando il dolce avrà ottenuto una bella colorazione biscotto, estrarre dal forno e far raffreddare.
Spolverare la superficie con i petali di Rosa essiccati.

Io personalmente l'ho servita accompagnata con della panna montata fresca....ogni tanto bisogna abbandonarsi a qualche piacere ;-)

domenica 29 gennaio 2017

PINZA CON FINOCCHIETTO, FIORI DI SAMBUCO, MALVA E DALIA



INGREDIENTI per teglia da 22 cm :
Per la prima volta mi sono confrontata con uno dei miei dolci preferiti, una torta che fa parte della tradizione culinaria veneta: La PInza!
Ovviamente debitamente arricchita per l'occasione con i nostri bellissimi fiori.

Mettere in ammollo, in una ciotola di ampie dimensioni, il pane raffermo tagliato a pezzetti e il latte per almeno 12 ore. Mescolare bene di tanto in tanto per garantire il completo assorbimento del liquido.
Il giorno successivo passare il pane ammollato nel passaverdura, ottenuta una massa morbida e omogenea aggiungere il cacao, lo zucchero, il sale e l'uovo. Amalgamare bene il tutto quindi unire i semi di Finocchietto, i pinoli, le uvette e i fichi secchi tagliati a pezzetti. Infine amalgamare il composto con la polenta di miglio.
Versare su una pirofila ben imburrata oppure ricoperta di carta oleata e porre in forno a 180° per circa 80-90 minuti.
Quando il dolce avrà ottenuto una bella colorazione biscotto e si sarà indurito a sufficienza estrarre dal forno e far raffreddare.
Spolverare la superficie con i petali dei fiori di Sambuco, Malva e Dalia.

POLENTA FRITTA ALLA SALVIA


INGREDIENTI :
La polenta è sicuramente il piatto della tradizione contadina veneta.
Ma in questa versione rende il meglio di sè!

Cuocere la farina di mais in acqua bollente, aggiungendo il sale Aroma di Montagna e una bella manciata di Misto erbe per Verdure. A cottura ultimata stendere la polenta su un vassoio e lasciar raffreddare e rassodare.
Tagliare quindi la polenta a fette o con l'ausilio delle formine.
In una padella portare il burro a fusione e sminuzzare le foglie di Salvia (io ho usato quella essiccata, ancora più aromatica della fresca) quindi immergere le formine di polenta e appena dorate sul fondo rigirarle sull'altro lato, quindi scolare su un po' di carta assorbente.

Risulterà una polenta croccante e profumatissima, ottimo abbinamento per tantissimi secondi piatti, o goloso cicchetto da degustare come antipasto.

lunedì 23 gennaio 2017

CROSTATA DI ARANCE, MERINGHE E VIOLE - gluten free



INGREDIENTI per la frolla (tortiera da 24 più 2 crostatine):
  • 250 gr. farina di riso
  • 50 gr. farina di grano saraceno
  • 80 gr. zucchero a velo
  • 120 gr. burro da frigo tagliato a pezzetti
  • 2 uova
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale
  • petali di Rosa Rossa e di Fiordaliso Bianco
Impastare tutti gli ingredienti in una ciotola e aiutandosi con le mani amalgamare il tutto fino a formare una palla liscia. Lasciarla quindi riposare in frigo almeno mezz'ora e poi stenderla adagiandola bene sulla tortiera e sugli stampini precedentemente imburrati, formando un bordo alto un paio di centimetri. Bucherellare con una forchetta e adagiare dei legumi sul fondo quindi infornare a 180° per 20 minuti.

NGREDIENTI per la crema di agrumi:
  • 50 gr. maizena
  • 50 ml di acqua
  • 350 gr. spremuta di arancia e limone
  • 130 gr. zucchero
Stemperare la maizena con l'acqua, quindi aggiungere zucchero e il succo di agrumi. Mettere sul fuoco a fiamma media, e continuare a mescolare con una frusta per c.a. 10-15 min. finché il composto addensa. 
Quindi far raffreddare. 

NGREDIENTI per la meringa:

Montare a neve durissima tutti gli ingredienti.

Comporre la crostata adagiando sulla frolla già cotta la crema di agrumi e in superficie unire a cucchiaiate gli albumi montati a neve.
Infornare a 160° per 20 minuti.

Lasciar riposare in frigo almeno un paio di ore e prima di servire adagiare i fiori di  Pansè o violette.

Un dolce bellissimo nell'aspetto e delicato. Non dimentichiamo che tutto senza glutine ;-)